Credere alla parola del Signore

Leggi tutto: Credere alla parola del Signore

III domenica di Pasqua, anno B, 19 aprile 2015
Commento al Vangelo
di ENZO BIANCHI

Credere alla parola del Signore è molto più difficile che credere ai miracoli. Ciò che si vede solo con gli occhi del corpo, abbaglia; ciò che si vede con gli occhi della mente che crede, illumina.

Continua la lettura

Pasqua del Signore

Leggi tutto: Pasqua del Signore

Veglia pasquale, 5 aprile 2015
Commento al Vangelo
di ENZO BIANCHI

Credere l’indicibile: il crocifisso nella vergogna e nell’infamia, è alla destra del Padre, è vivente è stato rialzato dalla morte! Ne dà testimonianza il luogo della deposizione

Continua la lettura

Omelia in Coena Domini

Leggi tutto: Omelia in Coena Domini

Giovedì santo, 2 aprile 2015
Commento al Vangelo
di ENZO BIANCHI

Nella lavanda c’erano i Dodici e tra loro uno dei Dodici, Giuda, uno dei Dodici, Pietro: Gesù ha lavato i piedi di Giuda, di Pietro e degli altri, tanto inconsapevoli e intontiti… Anche in questo clima, in questo ambiente, noi dobbiamo lavarci i piedi gli uni gli altri.

Continua la lettura

Nella libertà e per amore

Leggi tutto: Nella libertà e per amore

Domenica delle Palme e della Passione del Signore, anno B
Commento al Vangelo
di ENZO BIANCHI

Gesù ha vissuto la propria fine nella libertà. Avrebbe potuto fuggire prima che gli eventi precipitassero, avrebbe potuto smentire quanto fatto e detto fino ad allora. E invece è rimasto fedele alla missione ricevuta da Dio, ha continuato a realizzare la volontà del Padre, anche a costo di andare incontro a una fine ignominiosa. E questo perché sapeva che solo così poteva amare Dio e gli uomini fino alla fine.

Continua la lettura