I morti: le nostre radici

Leggi tutto: I morti: le nostre radici

2 novembre - Memoria dei morti
Commento al Vangelo di ENZO BIANCHI
La memoria dei morti è per i cristiani una grande celebrazione della resurrezione: quello che è stato confessato, creduto e cantato nella celebrazione delle singole esequie, viene riproposto qui, in un unico giorno, per tutti i morti.

Continua la lettura

Il grande comandamento

Leggi tutto: Il grande comandamento

XXX domenica del tempo Ordinario, ANNO A,
26 ottobre 2014 di ENZO BIANCHI

Dio va amato amando gli altri come lui li ama. L’amore per gli altri è ciò che rende vero il nostro amore per Dio, è l’unico luogo rivelativo, l’unico segno oggettivo che noi siamo discepoli di Gesù, e dunque amiamo Gesù e amiamo Dio.

Continua la lettura

La vigna del Signore

Leggi tutto: La vigna del Signore

XXVII domenica del tempo Ordinario, ANNO A,
5 ottobre 2014 di ENZO BIANCHI
Questa parabola narra la storia di Israele, della sua ribellione all’amore fedele di Dio, che non si stanca di inviare i profeti. Ma narra anche la storia della chiesa, perché la tentazione dei pastori della chiesa è la stessa dei pastori di Israele: sentirsi padroni e non servi della vigna, che appartiene solo al Signore.

Continua la lettura

L'invito al banchetto nuziale del Regno

Leggi tutto: L'invito al banchetto nuziale del Regno

XXVIII domenica del tempo Ordinario, ANNO A,
12 ottobre 2014 di ENZO BIANCHI
Tutti, buoni e cattivi, sono invitati al banchetto nuziale del Figlio di Dio con l’umanità. Ognuno riceve un abito di festa donato gratuitamente, che indica l’aver risposto liberamente “sì” all’invito del Re: un abito da accogliere e indossare, che non va meritato né comprato.

Continua la lettura