Icone dipinte a mano


L’atelier iconografico del monastero di Bose svolge la sua attività da un quarto di secolo.

La passione per questo lavoro, tramandato da generazioni di monaci soprattutto in oriente, è condivisa oggi da alcuni fratelli e sorelle della comunità.

STILE ITALICO
Per lo stile italico ci rivolgiamo maggiormente alla tradizione pittorica italiana, in particolare del ‘200-‘300. Duccio di Boninsegna (scuola di Siena) e il Berlinghieri (scuola di Lucca) sono i due pittori ai quali facciamo riferimento. Dedichiamo una particolare attenzione alla tradizione catalana.

Icone che dipingiamo in questo stile:
1. Adorazione dei Magi
2. Amici del Signore
3. Ascensione
4. Battesimo
5. Cana
6. Corsa alla tomba
7. Cristo buon pastore
8. Cristo in croce (Berlinghieri)
9. Cristo in croce (Duccio)
10. Cristo veniente
11. Croce pasquale
12. crocifissione
13. Crocifisso (umbria)
14. Dormizione di Maria
15. Elisabetta d’Ungheria
16. Emmaus
17. Francesco e Benedetto
18. Gesù e la samaritana
19. Gesù insegna ai discepoli
20. Getsemani
21. Incredulità di Tommaso
22. Madonna del cardellino
23. Mano di Dio
24. Maria consolata
25. Maria, madre della misericordia
26. Natività di Gesù
27. Noli me tangere
28. Noli me tangere (pala d’altare)
29. Simone di Giovanni mi ami tu?
30. Transito di Maria
31. Trasfigurazione
32. Unzione di betania
33. Veniente (catalano)


STILE BIZANTINO
La tradizione iconografica bizantina greca è stato il punto di partenza grazie all'amicizia con monaci e monache iconografi che con la loro sapienza ci hanno condotto a conoscere i segreti di questo lavoro.
Emanuele Panselinos è l’iconografo greco a cui attingiamo maggiormente per i modelli delle icone realizzate in questo stile.

Icone che dipingiamo in questo stile:
1. Abbraccio nuziale
2. Adultera/Gesù colui che non giudica
3. Angelo
4. Annunciazione
5. Annuncio a Giuseppe
6. Battesimo
7. Benedetto
8. Buon samaritano
9. Charles da Focauld
10. Cristo con libro
11. Cristo con libro (Sinai)
12. Cristo buon pastore
13. Deesis
14. Discepoli di Emmaus
15. Discepolo amato /Ascolto
16. Discesa agli inferi (Panselinos)
17. Discesa agli inferi (Chora)
18. Discesa agli inferi (pala d’altare)
19. Donne al sepolcro
20. Elia
21. Giovanni battista (volto)
22. Giovanni battista (martirio)
23. Giovanni XXIII
24. Incredulità di Tommaso
25. Lavanda dei piedi
26. Lotta di Giacobbe
27. Maria dona Gesù
28. Monaci d’oriente e d’occidente
29. Natività di Gesù
30. Non piangere madre mia
31. Padre misericordioso
32. Padri d’oriente ed’occidente
33. Peccatrice perdonata
34. Pentecoste
35. Pietro e Paolo
36. Pietro, perché hai dubitato? / Icona della fede
37. Presentazione al tempio di Gesù
38. Presentazione al tempio di Maria
39. Sacra famiglia (Chora)
40. Santi (valutiamo su richiesta)
41. Tempesta sedata
42. Teresa di Lisieux
43. Trasfigurazione
44. Trasfigurazione (pala d’altare)
45. Tutti i santi
46. Ultima cena
47. Vergine del segno
48. Visitazione
49. Vita comune
50. Volto di Cristo


STILE RUSSO
La tradizione russa, soprattutto guardando ai grandi icografi Dionisi e A. Rublëv, è anch’essa un campo aperto a cui attingiamo per modelli e tecnica pittorica.

Icone che dipingiamo in questo stile:
1. Angelo
2. Ascensione/Pentecoste
3. Cieco nato
4. Cristo con libro aperto o chiuso
5. Cristo veniente
6. Cristo veniente (pala d’altare)
7. Donne al sepolcro
8. Entrata in Gerusalemme
9. Giovanni il teologo
10. Maria madre della tenerezza (Mosca)
11. Natività di Gesù
12. Paolo
13. Sacra famiglia (Ferapont)
14. Samaritana al pozzo
15. Trasfigurazione
16. Trinità bianca (azzurra)
17. Trinità bianca (ocra)
18. Trinità Rublëv
19. Trinità Rublëv (pala d’altare)
20. Maria madre della tenerezza (Vladimirskaja)
21. Volto di Cristo (Spas)


STILE COPTO E ETIOPICO
Per la tradizione copta  ed etiopica attingiamo agli antichissimi modelli (ex: Cristo e Mena, VI sec) ma ci ispiriamo anche alle moderne scuole iconografiche.

Icone che dipingiamo in stile etiopico:
1. Abbraccio nuziale
2. Adorazione dei magi
3. Annunciazione
4. Emmaus
5. Lavanda dei piedi
6. Natività di Gesù
7. Pietro e Paolo
8. Trasfigurazione
9. Ultima cena
10. Visitazione

Icone che dipingiamo in stile copto:
1. Amicizia
2. Angelo
3. Annunciazione
4. Anna, donna del silenzio
5. Antonio e Paolo del deserto
6. Antonio
7. Chiara
8. Cristo in trono ed evangelisti
9. Crocifissione
10. Discepolo lava i piedi a Gesù
11. Discesa agli inferi
12. Francesco
13. Fuga in Egitto
14. Incredulità di Tommaso
15. Lavanda dei piedi
16. Mosè
17. Natività di Gesù
18. Ospitalità di Abramo
19. Pacomio
20. Peccatrice perdonata
21. Samaritana al pozzo
22. Trasfigurazione
23. Ultima cena
24. Vergine del segno
25. Visitazione


In questi ultimi tempi la nostra ricerca si è rivolta anche ad altre tecniche artistiche, in particolare agli ori su legno

ORI SU LEGNO

L'“Oro su legno” valorizza le caratteristiche del supporto ligneo (massello, radici, tronchi con nodi e crepe) sul quale è realizzata l’immagine e gioca sull’alternanza del legno e dell’oro, dando vita a pezzi unici. Per la pittura utilizziamo la tecnica mista, che include l’utilizzo di colori ad olio, tempere e acrilici. Le dimensioni sono vincolate al tipo di legno scelto e si possono concordare. 

Realizziamo questi soggetti:
1. Agnello
2. Annunciazione
3. Arca di Noè
4. Betania
5. Buon samaritano
6. Civetta
7. Crocifisso
8. Donna della pace
9. Discesa agli inferi
10. Donne al sepolcro
11. Emmaus
12. Fuga in Egitto
13. Gerusalemme celeste
14. Lotta di Giacobbe
15. Maria madre della tenerezza
16. Mano di Dio
17. Monaci
18. Natività
19. Sacra famiglia
20. Samaritana al pozzo
21. Santi ( san Benedetto, san Pacomio...)
22. Sposi
23. Trasfigurazione
24. Ultima cena
25. Uomo della pace
26. Volto di Cristo
27. Volto di Cristo Rouault


Sono possibili  realizzazioni ad olio (copie di Rouault) o smalto su rame.
OLIO

1. Volto di Cristo blu
1. Volto di Cristo sofferente
2. Sacro Volto
3. Maria

SMALTO SU RAME

1. Colomba
2. Entrata di Gesù in Gerusalemme
3. Maria con bambino/Maternità
4. Sposi
5. Tempesta sedata


È visitabile, in orari stabiliti dal monastero, una sala espositiva dove abbiamo raccolto le icone che utilizziamo nella nostra liturgia.

Il catalogo fotografico completo è disponibile in sola visione presso la libreria all'accoglienza del nostro monastero.
Potete commissionarci un'icona dipinta a mano prendendo contatto con l’atelier per ricevere un preventivo.
Alcune icone sono esposte nella libreria del monastero.

pdfCatalogo delle icone subito disponibili in pronta consegna Febbraio 2017

Per informazioni:

Le icone di Bose
Monastero di Bose
I – 13887 Magnano BI
Tel (+39) 015.679.115 (8.00-12.00;14.00-17.00 lun.-ven.)
Fax (+39) 015.679.49.49
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.