Donazione

Grazie

per aver effettuato una donazione al nostro Monastero.
Il tuo contributo ci sarà utile per perseguire le nostre attività.

Stai allegro/a!

Lettera agli Amici Autunno 2014

Scarica il PDF della Lettera agli Amici

Cari amici,
questo numero della Lettera agli amici vi giunge con notevole ritardo sulla consueta uscita di Pasqua-Pentecoste e in una forma particolare. Molti cambiamenti si sono succeduti in questi ultimi anni e mesi anche nelle modalità di comunicazione e di contatto, ma non abbiamo voluto né vogliamo perdere questo strumento che ci lega a voi ormai da alcuni decenni.

Come molti di voi hanno già potuto notare, diverse informazioni e notizie un tempo veicolate solo dalla Lettera agli amici cartacea ora si trovano, anche con notevole anticipo, sul nostro sito www.monasterodibose.it. Al contempo sono aumentate le opportunità mediatiche per conoscere quanto ci sta a cuore a livello ecclesiale e di dialogo con l’umanità, a cominciare dai frequenti articoli del priore fr. Enzo su quotidiani e periodici, che sovente riflettono un “sentire comune” di noi fratelli e sorelle di Bose.

In questi mesi abbiamo dedicato molto tempo ed energie a ripensare e rimodellare non solo graficamente il nostro sito web. Si è trattato di esaminare e valutare questo strumento che da anni ormai si affianca alla Lettera agli amici così da coglierne pregi e difetti, limiti e potenzialità. Soprattutto abbiamo cercato di tener conto dei “visitatori”, delle loro attese ed esigenze. Come potete immaginare, la composizione di quanti visitano il nostro sito è molto varia: ci sono amici fedeli come voi che seguono regolarmente la vita della Comunità e delle diverse Fraternità; non mancano quanti cercano più semplicemente informazioni su una realtà di cui hanno sentito vagamente parlare; molti giovani vi accedono con naturalezza, considerandolo come il modo più immediato ed efficace per entrare in contatto con una nuova realtà o per restare aggiornati su un luogo dove hanno trascorso alcuni giorni di riflessione e di dialogo; altri ancora recuperano tra le nostre pagine web tutti gli scritti del priore, senza doverli “inseguire” sulle diverse testate a cui collabora. Vi sono poi quelli che arrivano alle pagine dedicate alla Comunità attraverso la ricerca dei libri delle nostre Edizioni Qiqajon o quanti desiderano conoscere le diverse attività artigianali dei fratelli e delle sorelle.

Ma ciò che più ci ha colpito nell’esaminare i dati delle visite è stato il vedere che le pagine più visitate erano quelle relative alla liturgia e alla parola di Dio: i commenti al Vangelo festivo, il martirologio del giorno, la liturgia delle ore con un inno cantato, le omelie tenute in occasione delle festività... Tutte modalità relativamente nuove per un desiderio antico: condividere la preghiera, fare del quotidiano incontro con la Parola un momento di comunione anche quando si vive da soli, rinnovare un legame fraterno non attraverso emozioni e sentimenti, ma grazie al comune radicamento nella Scrittura.
È per questo che nel nuovo sito abbiamo privilegiato queste sezioni. Ora vi invitiamo a visitarlo nella sua nuova veste grafica e con alcune soluzioni che ci auguriamo facilitino l’approfondimento dei contenuti. Tra le novità vi segnaliamo in particolare: una nuova Agenda, in cui trovate tutti gli appuntamenti che la Comunità propone; nuove funzioni come i pdf scaricabili dei testi presentati, la possibilità di condividere tutti i contenuti e di stampare in modo rapido le pagine che più interessano. Anche la sezione-negozio delle Edizioni Qiqajon (www.qiqajon.it) è stata interamente ristrutturata per agevolare la consultazione e l’acquisto dei nostri libri, fascicoli e CD-audio.

Ma in questo ambito l’autentica novità è la creazione di una sezione-negozio (www.agribose.it) dove è possibile trovare e acquistare tutti i prodotti agroalimentari coltivati e trasformati a Bose e nelle Fraternità. Voi che ci conoscete da tempo sapete che da sempre la coltivazione dell’orto è stato per noi uno strumento prezioso per vivere del lavoro delle nostre mani e condividere con amici e ospiti la qualità del cibo e la cura per la terra. Negli ultimi anni questa attività agricola, inizialmente legata all’autoconsumo di prodotti ortofrutticoli, si è ampliata con la coltivazione dell’olivo e della vigna e arricchita con la trasformazione in confetture e conserve. Ora siamo finalmente in grado di far conoscere e apprezzare a un maggior numero di persone la qualità delle nostre marmellate e conserve, i sapori del nostro olio extra- vergine e del nostro vino, il gusto dei biscotti tradizionali, le proprietà delle tisane aromatiche... Il tutto conservando lo spirito di serietà nel lavoro e di rispetto per il creato, nella convinzione che il cibo ben coltivato, trasformato e cucinato è il modo più semplice ed efficace per esprimere l’attenzione all’altro.

Rendiamo grazie con voi al Signore per l’amicizia fedele che ci lega e vi assicuriamo il nostro ricordo nella preghiera.


Bose, 14 settembre 2014 Esaltazione della S. Croce
I fratelli e le sorelle di Bose

Scarica il PDF della Lettera agli Amici

Photo HD XXII International Ecumenical Conference on Orthodox Spirituality

Multithumb found errors on this page:

There was a problem loading image 'images/ospitalita/convegni/convegni_spiritualità_ortodossa/2014_beati_i_pacifici/14_09_05_slideshow/14_09_05_CEISO_14_13.jpg'
There was a problem loading image 'images/ospitalita/convegni/convegni_spiritualità_ortodossa/2014_beati_i_pacifici/14_09_05_slideshow/14_09_05_CEISO_14_13.jpg'

Leggi tutto: Photo HD XXII International Ecumenical Conference on Orthodox SpiritualityXXII International Ecumenical Conference on Orthodox Spirituality
BLESSED ARE THE PEACEMAKERS
Bose, Wednesday 3 - Saturday 6 September 2014
in collaboration with the Orthodox Churches

PHOTOS 3/09/2014
PHOTOS 4/09/2014
PHOTOS 5/09/2014
PHOTOS 6/09/2014