Giornate di riflessione: Confronti e Incontri

Paul Klee, Al centro delle cose, olio su tela, 1935
Paul Klee, Al centro delle cose, olio su tela, 1935

Confronti

Confronti con personalità e testimoni della cultura e le Giornate di Incontro con Enzo Bianchi si svolgono attorno a temi capaci di interpellare la nostra fede e la nostra testimonianza nella compagnia degli uomini, e costituiscono un’occasione di incontro e di riflessione per chiunque, nella convinzione che nulla di ciò che è autenticamente umano può essere estraneo al credente. Ogni giornata prevede un primo incontro alle ore 10.30, l’eucaristia alle 12.00, la ripresa con il secondo incontro alle 15.30, seguito dal vespro.

É previsto un primo incontro alle 10.30, l’eucaristia alle 12.00, la ripresa con il secondo incontro alle 15.00, seguito dal vespro.

Iscrizioni aperte dal 9 gennaio 2017

Archivio dei confronti

Incontri con Enzo Bianchi

21
Mag
2017
Giornata di riflessione

21 Maggio 2017

Iscrizioni aperte dal 9 gennaio 2017 Giornate di riflessione su temi spirituali




Prossime date dei Confronti

07
Mag
2017
Al di là del sacrificio

07 Maggio 2017

Massimo Recalcati
Università di Pavia e Losanna La vita umana è vita animale o è solo attraverso il sacrificio simbolico dell’animalità della vita che la vita stessa può umanizzarsi? Non è forse...




11
Giu
2017
Televisione, comunicazione, umanità

11 Giugno 2017

Aldo Grasso
Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano La tv trasuda 'spazzatura', non c'è dubbio, ed è piena di discorsi stupidi e insensati ma, a furia di parlarne male, non ci siamo quasi ...




08
Ott
2017
Mangiare da cristiani

08 Ottobre 2017

Massimo Montanari,
Università di Bologna Un modello alimentare cristiano non esiste. Secondo la tradizione apostolica non importa cosa si mangia, ma come si mangia: l’attenzione è tutta sul ges...




29
Ott
2017
Dove va l'uomo contemporaneo? Tracce di cammino

29 Ottobre 2017

Marc Augé,
Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales (EHESS), Parigi Lo sviluppo irruento della tecnologia garantisce a ciascuno di noi ubiquità nello spazio (pensate a Skype) e istantaneità...