Ritiro di Avvento

63025d86f8d18d89a131663e94289f30.jpg

Siamo in un momento di grande mutamento e in un mondo “sempre meno religioso, non più avvolto dal sacro”, è necessario ripensare la fede cristiana in una modalità “non solo comprensibile, ma anche affidabile per l’uomo di oggi”. “Chi è il nostro Dio, il Dio dei Cristiani? Come Gesù Cristo e il Vangelo ci hanno raccontato il nostro Dio?”.

Enzo Bianchi ha proposto un cammino di presa di distanza da termini che non dicono la nostra fede perché ambigui - come la definizione “religione”- , o insufficienti – come la parola “Dio”. L’autentico accesso alla fede passa per lo “scandalo dell’incarnazione”, attraverso Gesù, che ci ha mostrato l’immagine di Dio “vivendo e parlando” come uomo.